Immobiliare in epoca corona virus: si torna all'investimento sicuro ?

Immobiliare in epoca corona virus: si torna all'investimento sicuro ?

I primi mesi del 2020, quando ancora in Italia non era scoppiato il caso-virus, avevano visto un incremento delle vendite immobiliari a livello nazionale, seppure con una crescita lenta, ma continua. Con il lockdown e la conseguente chiusura di tutte le attività, si è nuovamente fermato tutto. 

Finita l'emergenza, presumibilmente verso metà o fine estate, in molti ritengono che l'investimento del mattone possa tornare ad essere il più sicuro di tutti: giocare in borsa, fare investimenti finanziari, affidarsi alle banche e ai loro promotori non sembra essere la scelta giusta in un momento di instabilità mondiale, ma investire qualche risparmio in un immobile eventualmente da mettere a reddito o per aiutare un figlio o per concedersi una seconda casa, viene ritenuto dai più una scelta azzeccata. Forse il ragionamento può sembrare troppo semplificato, ma parte dei risparmi di una vita investiti in un "pezzo di casa" (come dicono molti anziani legati ad una mentalità forse provinciale ma sempre monigerata) risultano ben spesi da vari punti di vista: blocco dei risparmi; sicurezza del mattone; tranquillità psicologica a dispetto della borsa che sale e scende come le montagne russe; possibilità di rivendere e diversificare investimento.

Affidarsi alla nostra agenzia immobiliare in questo senso, sarebbe per i nostri clienti un'ottima opportunità da cogliere in questa complicata situazione: l'agenzia Acquamarina International Home di Bordighera troverà per voi la casa ideale alle vostre esigenze e al miglior prezzo, da Ventimiglia fino a Sanremo, passando per Bordighera, Ospedaletti, Vallecrosia, il bellissimo entroterra di Dolceacqua, Apricale, Bajardo, Ceriana, Rocchetta Nervina, e tutta la provincia di Imperia in generale.